Cna e Unite, stamattina la firma dell'accordo Stampa
Giovedì 20 Dicembre 2018 11:21

Firma teSottoscritta questa mattina all'università di Teramo la convenzione quadro tra l'Ateneo e la Cna Abruzzo. L'accordo prevede impegni in favore del sistema produttivo locale,

ma anche per il sostegno agli studenti più meritevoli. Presenti il Rettore Dino Mastrocola, i presidi delle Facoltà di Scienze della comunicazione e Bioscienze, Stefano Traini e Antonello Paparella, i presidenti regionale e di Teramo della Cna, Savino Saraceni e Bernardo Sofia, i direttori Graziano Di Costanzo e Gloriano Lanciotti, la presidente di Cna Impresa Donna, Luciana Ferrone e la professoressa Rossella Di Federico. In dettaglio, l'accordo stabilisce tra l'altro l'attivazione di quattro premi di laurea (due per ciascuna Facoltà) dell'importo di 500 euro; l'organizzazione di "open day" nei laboratori della Facoltà di Bioscienze ed il loro utilizzo da parte delle imprese; la raccolta e diffusione di testimonianze di imprenditori; la realizzazione di seminari rivolti alle imprese.