• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

Novità Formazione

mf1.jpg

Calendario Eventi

Ottobre 2020
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Wide

Banner
CNA ABRUZZO
FARE IMPRESA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS.Parrucchieri ed estetiste, la CNA denuncia: in giro troppi abusivi Stampa E-mail
Mercoledì 01 Aprile 2020 14:44

parrucch1In giro ci sono troppi abusivi che offrono a domicilio prestazioni di parrucchiere ed estetista. E’ l’allarme lanciato a consumatori e istituzioni abruzzesi dalla presidente regionale di CNA Benessere e Sanità, Rita Barone, e del direttore della CNA dell’Aquila, Agostino Del Re. «Abbiamo accettato, in questo momento di grande difficoltà per la pandemia, la richiesta dello Stato di rimanere chiusi. In Abruzzo stiamo parlando di un settore che impiega 10mila imprese e 23mila addetti, e questo rende doppiamente inaccettabile il fatto che spuntino tanti abusivi, ma ci sono anche titolari di partita Iva, che vanno casa per casa, senza rispetto delle norme di legge e igieniche. Rischiando di diventare veicoli del virus» spiega la Barone.

Leggi tutto...
 
Fare impresa al tempo del Coronavirus, Fidimpresa Abruzzo: urgente immettere liquidità Stampa E-mail
Lunedì 30 Marzo 2020 09:47

euroIl credito in Abruzzo ammonta a circa 20 miliardi, di cui 11 fanno riferimento alle imprese; e di questi 11 miliardi, 2 miliardi e mezzo vanno alle micro e piccole imprese. Un dato, questo, che deve far capire l’importanza del sostegno immediato alla liquidità in questo momento drammatico; sostegno che può arrivare dal possibile impiego degli 11 miliardi di Fondi Europei inutilizzati dall’Italia, di cui una fetta non irrilevante è dell’Abruzzo, già in conto restituzione, ma che la Commissione Europea ha reso invece impiegabili. Il tutto “a saldo zero”.

Leggi tutto...
 
FARE IMPRESA AL TEMPO DEL CORONAVIRUS. Il dramma dei giovani imprenditori: noi i più esposti alla crisi Stampa E-mail
Sabato 28 Marzo 2020 16:42

Luca Lecce«La politica, in questa situazione di difficoltà, deve essere il capofila economico e morale per guidarci nella giusta direzione. In poco tempo sono stati impegnati 25 miliardi, una cifra che, seppur cospicua, non è assolutamente sufficiente a fronteggiare la brusca frenata che l’economia sta vivendo e che produrrà una perdita di diversi punti di PIL.

Leggi tutto...
 
Fare impresa all'epoca del Coronavirus: aziende che esportano, cosa fare per evitare penali Stampa E-mail
Venerdì 27 Marzo 2020 16:53

exportIn considerazione del fatto che le clausole presenti in molti contratti di fornitura con l’estero comportano la necessità di produrre attestazioni, onde poter invocare la causa di forza maggiore per l'inadempimento degli obblighi contrattuali, per evitare la risoluzione dei contratti

Leggi tutto...
 
Fare impresa al tempo del Coronavirus,la presidente Ferrone dona alla Asl di Pescara 50mila euro Stampa E-mail
Sabato 28 Marzo 2020 10:51

 

Luciana Ferrone 2Cinquantamila euro donati alla Asl di Pescara per far fronte, nel modo in cui questa riterrà più opportuno, alle tante, troppe emergenze legate all’epidemia da Coronavirus. Ma anche la disponibilità a trasportare gratis in tutto il Pescarese i materiali destinati alle strutture sanitarie della città, della provincia e alla Protezione Civile. E’ la scelta di Luciana Ferrone (nella foto),

Leggi tutto...
 
Fare impresa al tempo del Coronavirus, un vademecum per le imprese di installazione Stampa E-mail
Venerdì 27 Marzo 2020 17:29

coronaE' disponibile il vademecum messo a punto da CNA Installazione e impianti per le imprese del settore. Si tratta di un importante strumento di lavoro in questo momento particolarmente complesso. La versione è aggiornata alle disposizioni del DM del MiSE del 25 marzo, contiene le principali modifiche ai capitoli 3 e 6,

Leggi tutto...
 
Fare impresa al tempo del Coronavirus, un vademecum CNA per il settore agro-alimentare PDF Stampa E-mail
Lunedì 23 Marzo 2020 16:49

colazione2Sono in via di elaborazione, da parte della CNA Nazionale, guide pratiche e riflessioni relative ai diversi comparti produtti. Ecco il testo del VADEMECUM che è stato realizzato per sostenere e consigliare la filiera agro-alimentare italiana, da sempre una delle eccellenze del nostro territorio, punto di forza del made in Italy e fonte di reddito per migliaia di micro imprese e per i loro dipendenti.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 28
Credits
FIDIMPRESA CNA ALIMENTARE CNA BENESSERE e SANITA CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE CNA COSTRUZIONI CNA FEDERMODA CNA TERZIARIO CNA FITA CNA INSTALLAZIONE E IMPIANTI CNA PRODUZIONE CNA SERVIZI COMUNITA FAB