• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Valorizzare le risorse umane: la missione formativa di Fondartigianato
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

progetto quadro Aurum“Il problema sui luoghi di lavoro, anche quelli tecnologicamente più avanzati, non è introdurre continuamente nuove e più sofisticate macchine, ma lavorare sulle risorse umane,

valorizzare le loro competenze. Perché la crescita di un’azienda, grande o di piccole dimensioni, è legata soprattutto al fattore umano”. E’ toccato a Gaetano Pace, sindacalista Cisl di lungo corso, intervenuto a nome delle organizzazioni dei lavoratori, dare il senso e tracciare una sintesi di “Più formazione Più lavoro”, il seminario tenuto nei giorni scorsi a Pescara, nella sede di Europe Direct Pescara all’ex Aurum.
Atto conclusivo del “Progetto Quadro Invito 2 2013” di Fondartigianato, il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua promosso da associazioni d’impresa dell’artigianato e sindacati dei lavoratori che gestisce i contributi versati dalle aziende per la formazione e l’aggiornamento dei propri dipendenti, il seminario – come ha illustrato Lorenza Di Giulio di Ecipa Cna – è servito a presentare il lavoro svolto nell’arco di un anno e mezzo, dopo un attento percorso di selezione delle esigenze formative all’interno delle imprese coinvolte. Lavoro che nella parte frontale dell’attività formativa si è tradotto in numeri di tutto rilievo: 11 progetti operativi; 16 aziende abruzzesi coinvolte; 46 dipendenti interessati; 1932 ore di formazione erogate. Con una gamma di progetti che ha riguardato proposte a trecentosessanta gradi, spaziando - tanto per fare qualche esempio - dall’innovazione dei processi lavorativi all’interno dell’impresa ai cicli lavorativi del settore alimentare, dalle attività degli acconciatori a quelle dei saldatori.
L’incontro è stato inoltre l’occasione per fare il punto sullo stato di salute della formazione nella nostra regione: un settore di particolare complessità e delicatezza, ma anche in forte difficoltà, come ha ricordato Daniele Giangiulli, direttore regionale della Confartigianato, intervenuto a nome delle organizzazioni dell’artigianato: “Ci sono decine di sigle impegnate nel mondo della formazione in attesa dell’emanazione dei bandi regionali, che però purtroppo sono fermi ancora al palo. E questo non fa bene né alle imprese né ai loro fabbisogni formativi”. Ai lavori del seminario è intervenuto anche il presidente nazionale di Fondartigianato, Stefano Di Niola.

 
Credits
FIDIMPRESA CNA ALIMENTARE CNA BENESSERE e SANITA CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE CNA COSTRUZIONI CNA FEDERMODA CNA TERZIARIO CNA FITA CNA INSTALLAZIONE E IMPIANTI CNA PRODUZIONE CNA SERVIZI COMUNITA FAB