• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Nuovi imprenditori crescono: Luca Lecce presidente dei Giovani di Cna
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Di Costanzo Lecce 2Luca Lecce, trentottenne, di Vasto, è il nuovo presidente regionale di Cna Giovani Imprenditori Abruzzo: lo ha eletto lunedì scorso, a Pescara, l’assemblea elettiva regionale degli imprenditori junior della confederazione artigiana,

alla presenza del presidente e del direttore regionale, Italo Lupo e Graziano Di Costanzo. «Ringrazio la Cna Abruzzo per quello che considero un riconoscimento al lavoro innovativo, consistente ed entusiasmante di un gruppo di giovani straordinari» dice il neo eletto presidente, che si sofferma sugli obiettivi del suo mandato: «Sono il portavoce di imprenditori che stanno vivendo un ricambio generazionale indispensabile nelle nostre imprese e nella Cna. Impariamo dalle esperienze del passato valorizzando le competenze e il merito: continueremo a focalizzarci su progetti concreti, efficaci e misurabili. La sfida è mettere in relazione sempre di più i nostri territori al Gruppo Cna Giovani nazionale, per creare un circolo virtuoso che ci permetta di rimanere connessi al cambiamento in atto ed esserne protagonisti con progettualità ed intraprendenza».
Con il coordinatore regionale Silvio Calice, i Giovani Imprenditori di Cna si occuperanno di tematiche come internazionalizzazione, industria “4.0”, made In Italy, digitalizzazione, promozione di start-up, sviluppo sostenibile, Smart City, alta formazione manageriale. Temi, dice Lecce, «fisiologicamente vicini al nostro essere giovani e in grado di rendere le nostre imprese sempre più competitive». Luca Lecce è titolare dal 2009 della “Lecce Wave”, azienda specializzata in riqualificazione energetica degli edifici ed energie rinnovabili; nel 2017 ha lanciato “I Bike Abruzzo” della Costa dei Trabocchi, un sistema che prevede la condivisione della bicicletta come strumento di mobilità sostenibile, attraverso un sistema tecnologicamente avanzato di gestione e prenotazione, ovvero un’applicazione utilizzabile con il telefonino. Sistema presentato dalla Regione Abruzzo all’Expo di Milano del 2015 come uno dei dieci progetti più innovativi, grazie alla collaborazione con l’università. Nella Cna è stato tra i promotori della nascita del raggruppamento dei Giovani Imprenditori, componente del Comitato fidi territoriale di Fidimpresa Abruzzo e dell'Unione Costruzioni. Laureato in Economia aziendale a Bologna, dopo gli studi Lecce è sbarcato a Dublino, occupandosi di contabilità nella multinazionale americana delle spedizioni United Parcel Service; nel 2006 si è trasferito in Spagna, a Barcellona, dove ha lavorato nel colosso statunitense dell'informatica Hewlett Packard come specialista in operazioni commerciali internazionali. Prossima tappa, l’elezione della presidenza e della direzione regionale di Cna Giovani Imprenditori Abruzzo.

 
Credits
FIDIMPRESA CNA ALIMENTARE CNA BENESSERE e SANITA CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE CNA COSTRUZIONI CNA FEDERMODA CNA TERZIARIO CNA FITA CNA INSTALLAZIONE E IMPIANTI CNA PRODUZIONE CNA SERVIZI COMUNITA FAB