• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Francavilla, balneatori Cna su erosione: la Regione stanzi più risorse
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Tortoreto«Insufficienti i 950mila euro stanziati dalla Regione, che pure rappresentano un primo passo, per la messa in sicurezza della spiaggia di Francavilla».

Lo afferma il portavoce regionale di Cna Balneatori, Claudio Mille, all’indomani dell’assemblea dei titolari di concessioni balneari della città, che venerdì scorso ha riunito oltre quaranta operatori allo stabilimento Lido delle Sirene. Alla Regione, i balneatori della Cna chiedono invece di incrementare in modo significativo la dotazione finanziaria messa in campo per gli interventi di risanamento della spiaggia: «Almeno due milioni e mezzo di euro – come spiega lo stesso Mille – perché si tratta di mettere davvero in sicurezza un tratto di litorale che per anni e anni è stato sottoposto a prove durissime dal maltempo e dalle mareggiate. Avversità che hanno provocato fenomeni erosivi gravissimi senza che mai si sia intervenuti in modo strutturale con opere di difesa della costa significative: una condizione, questa, che ora è diventata davvero non più rinviabile».

 
Credits
FIDIMPRESA CNA ALIMENTARE CNA BENESSERE e SANITA CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE CNA COSTRUZIONI CNA FEDERMODA CNA TERZIARIO CNA FITA CNA INSTALLAZIONE E IMPIANTI CNA PRODUZIONE CNA SERVIZI COMUNITA FAB