• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Artigianato in rosa, nasce il Comitato impresa donna della Cna Abruzzo
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Foto di gruppoLuciana Ferrone, pescarese, titolare di un’azienda di trasporti, è stata eletta presidente

regionale del Comitato “Impresa donna” della Cna abruzzese; con Letizia Scastiglia, direttore della confederazione artigiana di Chieti, chiamata invece a svolgere le funzioni di coordinatrice. A deciderlo, un incontro tenuto a Pescara nei giorni scorsi, alla presenza del presidente e del direttore della Cna abruzzese, Italo Lupo e Graziano Di Costanzo, oltre che del direttore provinciale di Pescara, Carmine Salce. Del nuovo organismo delle imprese artigiane “in rosa”, che nelle prossime settimane sarà presentato con un evento pubblico, fanno parte Linda D’Agostino, Raffaella Di Gregorio, Anna Rita Rossini, Liliya Moskalenko e Paola Giangiacomo (tutte di Pescara), Amalia Nori di Teramo, Antonella Antenucci e Antonella Cerrone di Chieti. Al centro della riflessione e dell’impegno delle imprenditrici Cna, i temi legati alla conciliazione del tempo di lavoro e famiglia, la promozione di prodotti del credito a misura dell’imprenditoria femminile, la formazione professionale.

 
Credits
FIDIMPRESA CNA ALIMENTARE CNA BENESSERE e SANITA CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE CNA COSTRUZIONI CNA FEDERMODA CNA TERZIARIO CNA FITA CNA INSTALLAZIONE E IMPIANTI CNA PRODUZIONE CNA SERVIZI COMUNITA FAB