• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Anziani a lezione d’informatica, in cattedra i ragazzi delle Medie
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

rocca

Generazioni così lontane e diverse, eppure così vicine grazie a una passione comune: il computer. E’ il senso del corso d’informatica per la terza età che si svolge nel plesso della scuola secondaria di Roccamontepiano (Ch)

dell'Istituto Comprensivo di Fara Filiorum Petri diretto da Ivana Marroncelli: un corso che vede i ragazzi nelle vesti di docenti incaricati di introdurre gli anziani, seduti sui banchi di scuola, ai segreti del computer e delle sue applicazioni. L’iniziativa, dal titolo “Noi docenti del Corso di Formazione: Internet per la terza età" è stata voluta e finanziata dal Progetto Atena Onlus del presidente Franco Cambi, in collaborazione con la Cna di Chieti diretta da Letizia Scastiglia, e da Cna Pensionati provinciale coordinata da Concetta La Sorda, che hanno trovato nell’istituto un’accoglienza immediata. Detto, fatto, attorno alla docente Roberta Delfino si sono raccolti dieci “prof” in erba, tutti ragazzi iscritti alla terza media, che dedicheranno due ore alla settimana, per un totale di dodici lezioni in programma tutti i venerdì dalle quattro alle sei del pomeriggio, ad alfabetizzare una classe davvero speciale, composta da una dozzina di anziani desiderosi di conoscere tutti i segreti del pc. Il corso di Roccamontepiano è il secondo in assoluto in Abruzzo, dopo una prima esperienza-pilota tenuta all’Aquila, a svolgersi all’interno di una scuola media: dal 2013 ad oggi, infatti, la Cna ha già realizzato undici corsi tra le sedi di Chieti, Lanciano, Casoli e San Salvo, all’interno però di istituti superiori, e con studenti prossimi alla Maturità.

 
Credits
FIDIMPRESA CNA ALIMENTARE CNA BENESSERE e SANITA CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE CNA COSTRUZIONI CNA FEDERMODA CNA TERZIARIO CNA FITA CNA INSTALLAZIONE E IMPIANTI CNA PRODUZIONE CNA SERVIZI COMUNITA FAB